Impressioni d'uso con XP - Il sito del MID BenQ S6

Vai ai contenuti

Menu principale:

Impressioni d'uso con XP

Impressioni d'uso

In questo sito è stato spiegto come installare ed ottimizzare XP sul MID BenQ S6.
Adesso vediamo come si comporta l'S6 della BenQ con il sistema operativo della Microsoft.


Il giudizio sul comportamento del BenQ MID S6 è legato indissolubilmente al software installato ed all'ottimizzazione  che è stata fatta al sistema operativo.

In generale credo di poter dire che il MID S6 si comporta abbastanza bene con Windows XP ed alla fine, ci ritroviamo davvero con un pc nel palmo di una mano.
Alla fine, sul BenQ S6 potremmo installare una gran varietà di programmi, grazie ai programmi "portatili" che non richiedono installazione e grazie al fatto di poter spesso (nel 99% dei casi) installare i programmi sulla micro-sd, intaccando poco dello spazio presente sulla SSD da 2GB.
Tutto ciò, solo per dire che, se 4 o 8GB sarebbero stati sicuramente meglio, la presenza di soli 2GB non è un limite invalicabile, basta ricorrere ai programmi "giusti", sopratutto quelli "portatili", che non richiedono installazione.
Talvolta bisogna fare delle rinunce,ad esempio sul BenQ S6 non ho installato OutLook ed ho optato per un altro programma, Thunderbird+Sunbird, che comunque offrono le stesse funzioni e possore restare sincronizzati tra loro, grazie a Funambol, di cui ho parlato nella pagina "Sincronizzazione dati", per cui alla fine l'assenza di Outlook non pesa.
Da queste parole forse traspare come ho cercato di rendere questo BenQ S6 simile ad un "vero" pc, ma il BenQ S6 non potrà mai essere come un computer "vero", per quelle stesse ragioni per cui, in certe condizioni d'uso, gli è superiore; il BenQ non ha la tastiera e lo schermo ha dimensioni limitate.
D'altronde, le piccole dimensioni dello schermo lo rendono ideale per essere facilmente trasportato, come nessun 10'' potrebbe essere.
La sua facile trasportabilità ci permette di portarlo dietro nelle occasioni dove prevediamo di usarlo poco o non siamo certi che ci servirà; in queste occasioni, sarebbe sprecato portarci dietro il "normale" netbook ed il palmare (se lo possediamo) potrebbe non bastarci.
Un particolare approfondimento, meritano i dispositivi di input che possiamo usare.
Metodi di scrittura
Se pensate di usarlo anche per scrivere un po', personalmente consiglio di dotarvi di una tastiera esterna; ve lo dice uno che, quando ha comprato il palmare, ha scartato a priori quelli senza tastiera fisica.
Personalmente penso che procederò all'acquisto di una tastiera delle dimensioni limitate, come per esempio la Techmade TM-11005, tastiera dalle dimensioni compatte collegata via usb, dal costo di 15 euro.

Se avete un budget maggiore, potete utilizzare una tastiera bluetooth, dal costo però decisamente superiore, tranne se la cercate su ebay presso qualche venditore cinese.
Come già visto durante l'installazione del sistema operativo, il BenQ MID S6 dispone di una tastiera su schermo, facilmente richiamabile con un tasto dedicato, che non è scomoda, ma toglie poco meno della metà dello schermo.

In alternativa, si può utilizzare la tastiera virtuale presente nativamente in XP, più piccola.

La tastiera virtuale migliore è comunque a mio giudizio questa, di cui ho parlato nella pagina "Tastiera virtuale".

Molto comodo è il tasto a sfioramento per lo scorrimento in verticale delle pagine web ed ottimo è lo schermo, la cui definizione ricordo che è 800x480 per una diagonale di 4,8''.


Come funziona con Windows XP

Da qualche parte, ho letto che il BenQ MID S6 può essere considerato un palmare senza compromessi.
Beh, questo è vero in parte ed è riduttivo per molti aspetti.
Sicuramente con il BenQ S6 la navigazione web è molto superiore rispetto a qualunque palmare, per via dello schermo maggiore, ma anche dei superiori borwser che possiamo adoperare.
E' chiaro però che il BenQ S6 è anche più grande rispetto ad un palmare, più pesante, non ha un modulo telefonico, ma sopratutto
ha meno autonomia.
Si potrebbe valutare l'ipotesi di affiancare il MID BenQ S6 ad un telefono "classico", con funzioni di agenda e gestione email, funzioni ormai molto diffuse.
In tal caso, il BenQ potrebbe essere utilizzato quando si necessitino di quelle funzioni "superiori", come totale fruizione del www.
Insomma, con il progresso dei palmari, i confini tra MID (mobile Internet Device) e palmari, diventano sempre più sottili.
Un vantaggio offerto dal BenQ S6, con XP installato che nessun palmare potrà offrirvi è nel fatto che vi permette di utlizzare quasi ogni programma voi usate sul vostro desktop con Windows, senza che dobbiamo cercare programmi equivalenti e non sempre compatibili al 100%, o imparare ad usarne di nuovi.
Sicuramente, dobbiamo adattarci alle limitate prestazioni della macchina,che ha una cpu poco potente ed un ssd lento.

Fatti presenti i limiti della macchina, Vi dico che comunque il BenQ S6 è dotato di una buona scheda grafica, che in certe situazioni sorprende, come nella visione del portale Rai (per cui è necessario avere Silverlight, vedete la pagina sui programmi consigliati per il BenQ S6), le cui trasmissioni sul BenQ S6 risultano fluide e, come si dice, godibili.
Nell'immagine seguente, uno screenshot della visione, sul BenQ S6, di un film trasmesso dal portale RAI, la cui qualità, per lo meno con collegamento internet via wifi, era molto buona.

Nell'attesa che abbia il tempo di scrivere ulteriori pareri, vi posto il video della versione ufficiale BenQ del MID S6, che annovera come principale differenza l'avere una ssd da 8GB, anziché da 2GB.



 
Cerca
Privacy Policy
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu