Fondazione e storia della Vostok - La (mia) finestra sul web

Vai ai contenuti

Fondazione e storia della Vostok

Orologi russi/cccp > Fabbriche orologi > Boctok - Vostok
Fabbrica di orologi Chistopol
La storia della Vostok - восток

La nascita della Vostok può essere fatta risalire al 15 ottobre 1941, quando con i tedeschi di Hitler alle porte,  i russi temettero per la caduta di Mosca.
Su indicazioni del Consiglio dei commissari del Popolo dell’’URSS fu adottata la risoluzione n.180 con cui venne decisa l’evacuazione della Seconda Fabbrica di Mosca (che successivamente, sarà chiamata Cлавa, Slava) a Chistopol (Čistopol'), nella Repubblica Autonoma del Tatarstan.
Il trasferimento dei macchinari e la costituzione del nuovo impianto sarà difficoltoso.
Nel gennaio del 1942, il nuovo insediamento inizia la produzione, arrivando ad operare a pieno regime il 1° luglio del 1942, data ufficiale di fondazione della Fabbrica di orologi Chistopol (Čistopol')
La denominazione completa in cirillico sarebbe Чистопольский часовой завод - ЧЧЗ.
In inglese la traduzione fornisce Chistopol watch factory, ma l'abbreviazione è la trascrizione in termini latini di quella in cirillico, per cui la fabbrica è anche riferibile come ChChZ
  • 1949 - iniziò la produzione del K-26 Pobeda (К-26 «Победа»)
  • Il primo orologio prodotto è il K-43, modello “Kirovskie.
  • Nel gennaio del 1952, la fabbrica produce il “Kama” («Кама»), con dispositivo antiurto, che sarà apprezzato anche in esposizioni internazionali.
  • 1957 - sono prodotti i K-28 “Vostok” (Восток), seguiti dai “Mir” (Мир), il “Volna” (Волна), il “Saturn”  (Сатурн) ed il “Cosmos” (Рубин); si tratta di orologi, com’era in uso ai tempi in URSS, che non recano il marchio dell’azienda, ma il nome del modello
  • 1965 - l’azienda diventa fornitore ufficiale di orologi per il Ministero della Difesa dell’URSS, con il modello komandirskie.
  • 1967 - è invece prodotto il primo Amphibia, dotato di una resistenza all’acqua fino a 200 metri.
  • 1969 - gli orologi assumono sul quadrante la scritta Boctok (Восток) che significa Est.
Si noti che la scritta in caratteri cirillici Восток, in caratteri latini diventa Vostok.
  • 1975 - l'orologio Amphibia andò nello spazio durante la prima spedizione alla stazione spaziale Salyut-4 sulla sonda Soyuz-17;  l'orologio faceva parte dell'equipaggiamento dell'ingegnere di volo Georgy Mikhailovich Grechko.
  • 1980  - sono prodotti 4,5 milioni di orologi da polso
  • 1986 - l'azienda inizia anche a produrre altri strumenti di misura: manometri, tachimetri, tachigrafi, contatori della luce, del gas, dell'acqua ed altri strumenti per ad uso civile ed industriale.
  • 1992 - a seguito delle privatizzazioni dell’era Eltsin, avviene la trasformazione dell’azienda in società per azioni; come per tante altre aziende di beni di consumo ex sovietiche, questo è un periodo di intensi scambi commerciali con l’Occidente, che porta ad incentivare l'innovazione del prodotto.
  • 2002 - dai cal. 2414, 2409, 2414B finora prodotti, sono derivati nuovi movimenti: 2432, 2435, con fasi lunari, indicazioni del giorno/notte e fermo macchina.
  • 2004 - la Boctok assieme alla Koliz,  fonda la Vostok Europe, con sede in Lutania; il suo target sono i mercati dell’Europa e degli Stati Uniti.
  • 2007 - è introdotta la prima collezione Amfibia: l'azienda cerca di alzare la remuneratività dei propri orologi, alzandone il livello qualitativo ed il prezzo.
  • 2008 - l'economia cade nella recessione in seguito alla crisi finanziaria
  • 2010 - l'azienda va in difficoltà finanziarie, ma continua la produzione
  • 2013 - arrivano nuovi finanziamenti e l'attività torna a pieno regime.
La denominazione della societa adesso diventa Fabbrica Orologi Chistopol "Vostok", una società per azioni chiusa (cioè che non fa ricorso al mercato)
La Boctok di oggi

Oggi la Boctok è una realtà consolidata che continua ad investire nella propria attività.
Il catalogo comprende:
  • orologi da parete
  • sveglie meccaniche
  • orologi da polso
  • orologi subacquei
con diversi posizionamento di prezzo: ad esempio esistono gli Amphibia economici (subacquei) e gli Amfibia, che costano più del doppio (subacqui anch'essi),.
La Vostok è un'azienda a ciclo chiuso di produzione (in house), con 450 dipendenti, con uno stabilimento su un area di 6166,5 metri quadri, che utilizza per il 93% componenti di produzione propria.
Per una panoramica delle lavorazioni che svolge, si vada qui.
In un settore di di orologi automatici, dominato da SII NH35 di produzione Seiko, la prosecuzione da parte di Vostok della propria attività produttiva non può che essere vista positivamente da qualunque appassionato di orologi meccanici.
Per consultare il suo attuale catalogo, andate qui.
Menu di sezione:
Privacy Policy
Torna ai contenuti